Print Version Add to Bookmarks Set As HomePage

eXTReMe Tracker

JoJo Hot Stuff

Curiosità sul mondo di Araki

Forse non tutti sanno che...

  • Il primo artbook di Araki, JoJo6251, prende il suo nome dal fatto che, al momento della sua pubblicazione, erano state disegnate esattamente 6251 pagine (ci trovavamo alla fine della quarta serie), ed originariamente avrebbe dovuto chiamarsi JoJo Jobs.
  • La cittadina inventata di Morio Cho è stata modellata sulla base di Sendai, città natale di Hirohiko Araki.
  • Nonostante abbia sempre l'aspetto di un ventenne, Araki ha già superato i quaranta... Che usi le onde concentriche per mantenersi giovane come Lisa Lisa?
  • Le famose citazioni che il Maestro nasconde ovunque non sono nate con JoJo, ma erano già presenti nella sua opera di debutto, Buso Poker.
  • Il meteorite di Cape York, da cui proverrebbe il materiale di cui sono composte le Frecce, esiste davvero, ed alcuni frammenti sono in vendita anche su eBay.
  • Araki stesso ammette di essere egocentrico e di fare talvolta commenti un pò cattivelli, e possiamo notare queste piccole "manie di protagonismo" dal fatto che ama auto-citarsi ed inserire nei suoi manga alcuni personaggi che rappresentano lui stesso (vedi il mangaka viaggiatore che incontra Oingo e Boingo oppure - caso più eclatante - Rohan Kishibe nella quarta serie, un alter ego fumettistico vero e proprio).
  • Durante i viaggi che il Maestro faceva negli U.S.A. per documentarsi, preferiva i Burger King ai McDonald's.
  • Generalmente negli Stand viene abbreviata la seconda parte del nome (vedi Crazy D., Gold E., eccetera). L'unica eccezione è data da King Crimson (K. Crimson) e Sticky Fingers (S. Fingers). Si ringrazia Spanettone.
  • Il Maestro, come testimoniato anche dalle CLAMP (autrici di serie come Chobits, Rayearth, X, eccetera) se la cava molto bene in cucina, soprattutto in quella italiana.
  • Pare che le già citate CLAMP si siano avvicinate al mondo di JoJo, ed abbiano iniziato ad adorare il manga, grazie al videogioco per Super Famicom/Super Nintendo.
  • Oltre ad essere un autore molto quotato, Araki spesso si occupa di presiedere la commissione di esami dei vari concorsi per autori esordienti organizzati dalla casa editrice Shueisha, come l'annuale Hot Step di Weekly Jump. Tra gli autori "scoperti" da Araki spicca Masashi Kishimoto (Naruto).
  • Il film preferito di Araki è "La Grande Fuga" (USA, 1963) di John Sturges e, in assoluto, l'attore che preferisce è Clint Eastwood.
Get Firefox!
Attendere il completo caricamento della pagina! Se questo messaggio rimane visibile dopo il completo caricamento della pagina significa che Javascript non è attivo su questo browser o non è supportato. Alcune Features del sito potrebbero perciò non essere disponibili.