Print Version Add to Bookmarks Set As HomePage

eXTReMe Tracker

JoJoBloopers

"Errare humanum est". Pur nella sua genialità, Araki è pur sempre un essere umano, ed in una serie lunga come JoJo era inevitabile che ci fossero degli errori, delle contraddizioni o delle imprecisioni, anche se in percentuale minima. In questa pagina cercherò di raccogliere questi "bloopers", ovviamente tralasciando errori di traduzione e difetti minori, tipo baffetti che mancano in una vignetta, ferite che scompaiono o roba del genere. Essere troppo pignoli fa male :).

Per le vostre segnalazioni contattatemi

QUINTA SERIE

Gold Experience

Inizialmente se gli esseri viventi creati da Gold E. venivano colpiti, il danno veniva restituito con potenza moltiplicata. In futuro, questo succederà ancora tantissime volte, ma Araki sembra essersi scordato di questo effetto, così come della capacità dello Stand di accelerare le percezioni di chi colpisce, rendendolo del tutto inerme.

Black Sabbath

Lo Stand di Polpo viene sconfitto eliminando l'ombra in cui si trovava, dato che le sue capacità di movimento sono limitate soltanto ad esse. Alla sua prima apparizione, però, si vede benissimo che B.S. si trova totalmente esposto al sole, sia nel mezzo del cortile della scuola, che sugli scalini dove uccide il bidello.

La Freccia

Durante lo scontro con Black Sabbath, Gold E. viene colpito più volte dalla Freccia, ma non succede nulla. Probabilmente ai tempi ancora Araki non aveva ideato la teoria del livello massimo degli Stand (Requiem), però la contraddizione rimane. Non si può obiettare che si tratti di una Freccia-Stand, dato che in realtà si tratta dell'unica Freccia in possesso del Boss di Passione, e quindi di un artefatto reale.

Fugo il piccolo genio

Rian ci segnala che: "All'inizio Fugo dice a Narancia di non avere neppure finito le elementari, ma nel flashback di Fugo si dice che è andato all'università a poco più di 10 anni perchè era un genio!" Grandissimo, Rian!

Sale

Nel primo episodio in cui compare, i suoi pantaloni sono molto simili a quelli di Bucciarati, ma con i colori invertiti. Negli episodi immediatamente successivi, le gocce si trasformeranno magicamente in stelle.

Sticky Fingers

Dall'episodio di Prosciutto e Pesci in poi, ogni volta che Sticky Fingers divide le parti vitali di un essere vivente, ne può causare la morte. In precedenza, invece, Bucciarati poteva usare tranquillamente il suo potere (ed infatti lo usa per decapitare Zucchero, che non accusa alcun danno, tanto che la testa verrà interrogata in seguito) senza temere effetti di questo tipo.

Spice Girl

Alla fine dell'episodio di Prosciutto e Pesci, per la prima volta si manifesta il potere di Spice Girl, lasciando una bruciatura dalla forma della zampa di qualche animale sul terreno. Peccato però che poi il suo potere risulterà essere totalmente differente, lasciando questo fatto senza spiegazioni plausibili.

Polnareff

Spanettone fa notare che Polnareff ha misteriosamente recuperato le dita che aveva perso nel combattimento con Vanilla Ice (terza serie).

Requiem

Sempre Spanettone segnala che nelle prime apparizioni dello Stand, la sua ombra è sempre nella stessa direzione delle altre. Che sia colpa del punto di vista del lettore, diverso da quello dei personaggi?

Get Firefox!
Attendere il completo caricamento della pagina! Se questo messaggio rimane visibile dopo il completo caricamento della pagina significa che Javascript non è attivo su questo browser o non è supportato. Alcune Features del sito potrebbero perciò non essere disponibili.