Print Version Add to Bookmarks Set As HomePage

eXTReMe Tracker

H.H.R. Episode 3

I fratelli Collyer

Questa è la storia di Homer e Langley Collyer, due fratelli nati in una ricca famiglia rispettivamente nel 1881 e nel 1887, e che per diventare famosi non fecero assolutamente niente. A causa del divorzio dei loro genitori in seguito ad un tradimento, Homer e Langley iniziarono lentamente ad isolarsi dal mondo esterno, riducendo sempre di più i loro contatti con gli altri, fino al 1909, anno in cui nessuno li vide più in giro. Homer aveva perso la vista, ed i due si erano barricati nella loro villa ad Harlem (che proprio in quel periodo si era trasformato nel pericoloso ghetto di oggi), con il solo Langley ad avere contatti, seppur indiretti, con il droghiere che li riforniva di cibo, soprattutto arance (Langley era convinto che mangiandone in elevate quantità il fratello avrebbe recuperato la vista). Questo fino a quando non murarono il cancello di ingresso, e rimasero svariati anni senza luce nè acqua a recuperare cibo dai bidoni dell'immondizia. Iniziarono anche ad ammassare cianfrusaglie e sbarrare le finestre per impedire l'accesso ai ladri, probabilmente ingolositi dal ricco patrimonio che si vociferava avessero in casa, riempiendola nel contempo di letali e geniali trappole.

Nel marzo del 1943, la polizia ricevette una telefonata anonima, che segnalava la presenza di un cadavere nella villa dei Collyer. Furono necessari ben 15 poliziotti e 15 ore di lavoro per superare le svariate trappole e giungere al primo piano, dove trovarono il corpo senza vita di Homer, nella sua camera da letto, probabilmente morto di fame. Dopo giorni di ricerche e 120 tonnellate di oggetti rimossi dalla villa, la polizia trovò il cadavere di Langley, parzialmente divorato dai topi. L'uomo era morto cadendo in una trappola creata da lui stesso, mentre portava da mangiare al fratello, e ciò spiegava anche la causa della morte di Homer. Nella villa non fu trovato nessun patrimonio, probabilmente questo non è mai esistito.

Get Firefox!
Attendere il completo caricamento della pagina! Se questo messaggio rimane visibile dopo il completo caricamento della pagina significa che Javascript non è attivo su questo browser o non è supportato. Alcune Features del sito potrebbero perciò non essere disponibili.