Print Version Add to Bookmarks Set As HomePage

eXTReMe Tracker

Personaggi: Steel Ball Run

Pagina 1

1 - 2 - 3 - 4
Pagina Successiva
Sandman (USA)

Cavallo: nessuno

Nativo americano molto simile, caratterialmente e fisicamente, a Josuke o a Joseph Joestar da giovane. Visita una misteriosa cava piena di incisioni semisferiche con una ragazza indiana praticamente identica a Jolyne Kujo, dove pare si sia allenato Zeppeli. Partecipa alla corsa per guadagnare i soldi necessari a riscattare la terra del suo popolo, e sembra abbia un potere che gli consente di manipolare la sabbia.

Stephen Steel (USA)

Cavallo: nessuno

E' il miliardario organizzatore della corsa. Ha uno strano legame con la ragazza sempre accanto a lui, e c'è da scommettere che la sua importanza nella storia è superiore alle apparenze.

Urmud Abdul (EGY)

Cavallo: ?

Uomo di colore che corre su un cammello (!), pare sia un nomade del deserto del Sahara. Ha gli stessi orecchini e le stesse righe in volto dell'Abdul comparso nella terza serie di JoJo. Messo nel sacco da J. Lo con un astuto stratagemma, si ritira poco dopo la partenza.

Mountain Tim (USA)

Cavallo: Ghost Rider in the Sky

Volto nuovo, questo cowboy biondo, di bell'aspetto e dai tratti molto delicati. Nella seconda tappa (in cui appare con un aspetto leggermente modificato) veniamo a sapere che si tratta di uno sceriffo dal fantastico fiuto investigativo. Investigando con altri uomini su una zona maledetta chiamata Palmo del Demonio, in cui persino le bussole impazziscono per l'intensa attività magnetica, ne è l'unico superstite e sviluppa un potere molto bizzarro: è in grado, infatti, di smontarsi lungo una fune che gli attraversa il corpo!

Dot Han (CHI)

Cavallo: #1

Dai lineamenti più sgraziati rispetto a Mountain Tim, il cinese Dot Han è un altro volto nuovo di Steel Ball Run. L'unica notizia certa è che si tratta di un discendente diretto di Gengis Khan.

Diego "Dio" Brando (UK)

Cavallo: Silver Bullet

Visivamente è identico al Dio Brando Jojesco (guarda caso è soprannominato proprio così...), con l'eccezione dell'abbigliamento molto più simile a quello di Anasui. Di sicuro sarà il cattivo principale (o uno dei nemici principali) della serie.

J. Lo Zeppeli (ITA)

Cavallo: Valkyrie - Armi: Steel Ball nr.1-2

Protagonista della serie, J. Lo compare solo verso la fine del primo episodio. Somiglia ad una via di mezzo tra Joseph giovane, Hol Horse ed Abbacchio. Di carattere scherzoso e folle, J. Lo porta con sé delle sfere d'acciaio dai poteri misteriosi (sembra possano fare accartocciare su sè stesso quello che colpiscono e guarire momentaneamente le infermità di Johnny), ha incisa sui denti la scritta "Go! Go! Zeppeli" e pare abbia sulla spalla la famosa stella dei Joestar. Proviene da una famiglia dell'ex-regno di Napoli che da secoli si occupa di esecuzioni. Le stesse Steel Balls non sono altro che degli strumenti utilizzati per lenire il dolore prima della decapitazione. Cosa può averlo mai spinto a partecipare a questa folle corsa, e come mai decine di sicari sono a caccia della sua testa?

Pocoloco (USA)

Cavallo: Hey! Yah!

Somiglia a Messina della seconda serie in versione di colore. Ancora le notizie su di lui sono scarsissime, ma si sa per certo che possiede uno Stand, il cui potere gli dona una fortuna sfacciata.

Johnny Joestar (USA)

Cavallo: Slow Dancer - Stand: Tusk

Costretto su una sedia a rotelle dopo un colpo di pistola alla colonna vertebrale, Johnny è il coprotagonista della serie. Di famiglia ricca, prima dell'incidente era un fantino molto quotato, e veniva soprannominato "JoJo" o "Joe Kid". Venuto a contatto con una delle sfere di Zeppeli, è riuscito per un momento ad alzarsi dalla sua sedia. Ora lo segue per avere la possibilità di camminare di nuovo, ma convincere J. Lo non sarà semplice. Proseguendo nella corsa acquisterà un potere molto strambo, e potrà tagliare qualsiasi cosa con... le sue unghie rotanti!!!

Mrs. Robinson (MEX)

Cavallo: El Condor Pasa

Il primo sicario mandato per catturare Zeppeli, nonostante il nome, è un uomo (!) dai poteri bizzarri. Può, infatti, pilotare le spine dei cactus Cholla (appartenenti alla famiglia degli Opuntia) contro i suoi bersagli. Nell'orbita del suo occhio mancante alleva degli insetti carnivori, un pò come la gigantessa del secondo episodio di Gorgeous Irene, e sfrutta le vibrazioni del ronzio delle loro ali per direzionare le spine dei cactus.

Per le precisazioni si ringrazia Ora2!

Pagina 1

1 - 2 - 3 - 4
Pagina Successiva
Get Firefox!
Attendere il completo caricamento della pagina! Se questo messaggio rimane visibile dopo il completo caricamento della pagina significa che Javascript non è attivo su questo browser o non è supportato. Alcune Features del sito potrebbero perciò non essere disponibili.